La nonna tecnologica 

Mia nonna ha 83 anni ma è più tecnologica di me, ha un tablet, un computer e addirittura uno smartphone con Whatsapp col quale tormenta me e mio fratello inviandoci emoticons, immagini e cose che generalmente una donna di quell’età difficilmente conosce. Eppure ci fa barba e capelli a tutti quanti!

Per Natale dell’anno scorso le abbiamo chiesto cosa volesse, ci ha risposto subito facendoci vedere una notizia sul suo pc che riguardava l’uscita di un nuovo modello di tablet che avrebbe desiderato molto, e così è stato. Glielo abbiamo preso e passa le giornate a leggere notizie, a scrivere o cercare ricette e…su Facebook. Non so quanti ottantatreenni abbiano Facebook, ma so che sicuramente lei rientra fra questi.

L’altro giorno, sempre su Whatsapp, mi ha scritto “Quest’anno me la regalate la cyclette? Ho visto i prezzi delle cyclette su Amazon e non ci sono neanche le spese di spedizione”. Ho chiamato mia madre che si è sentita sollevata, almeno per quest’anno sappiamo cosa prenderle visto che è sempre un dramma fare regali.

Ho visto un po’ che offerte ci sono e sto facendo una cernita dei modelli che, secondo me, possono andar bene per lei. Per ora la scelta secondo me più ideale sarebbe quella di prendergliene una mini, visto che deve fare esercizi per la circolazione e non per fare i muscoli. Con una cyclette mini potrebbe guardarsi la De Filippi pedalando nello stesso momento, quindi mi sembra una buona opzione.

Devo sentire, forse, anche lei perché per avere 83 anni, come ho già detto, è molto informata su tutto quello che è tecnologico e adora le cose di ultima generazione. “Sono già vecchia io, che me ne faccio di cose vecchie quanto me?” ecco cosa dice quando le chiedono perché ha deciso di imparare a usare il computer a questa età!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *